Fonte: Sicilia Oggi Notizie

Un concorso internazionale di idee per iniziare ad immaginare il futuro del Parco Libero, l’area di 11 ettari che si apre sulla costa sud di Palermo, ad Acqua dei Corsari, intitolata dal 2013 a Libero Grassi, l’imprenditore ucciso dalla mafia il 29 agosto 1991 per essersi opposto pubblicamente al racket delle estorsioni.

Leggi l’articolo