Fonte: la Repubblica – Palermo

«Contaminazione» è la parola più usata dagli investigatori della Direzione investigativa antimafia a proposito dello smaltimento dei rifiuti in Sicilia. Ma non sono i rifiuti a contaminare. Sono piuttosto i comitati all’ombra della mafia, che dei rifiuti hanno ormai fatto un business. «Quei comitati — denuncia oggi la Dia — sono cresciuti oltre misura per l’insorgenza o il protrarsi di situazioni emergenziali, con eventuali deroghe alle procedure ordinarie per l’aggiudicazione delle gare».

Leggi l’articolo

Commenti

comments

-->