Fonte: la Repubblica Palermo

Uno dei delitti che hanno un ruolo di primo piano tra i “fenomeni premafiosi”, è l’abigeato, il furto di capi di bestiame, a cui segue la richiesta di una somma di denaro per ottenerne la restituzione degli animali. Gli abigeati venivano compiuti con la complicità dei capitani d’arme, che favorivano il passaggio degli animali e partecipavano alla spartizione dei proventi.

Leggi l’articolo